Il marsupio ergonomico

Posted by in Portare

Ergobaby, marsupio ergonomico

Cos’è e come si presenta il marsupio ergonomico

Il marsupio detto “ergonomico” è il più giovane tra i supporti strutturati, che si sta diffondendo negli ultimi tempi anche in Italia, riscuotendo un grande successo tra le mamme e i papà  che scelgono di portare i loro piccolini.
E’, come il marsupio di tipo tradizionale, una specie di zainetto, che però consente di portare i piccolini dai primi mesi (se presente il riduttore), fino ai due o tre anni (dipende spesso dal modello), sia davanti che dietro.

Quasi tutti i modelli hanno una struttura più o meno imbottita che sostiene in modo ottimale e fisiologico la schiena e le gambe del piccolo. Concretamente si differenziano dai marsupi tradizionali proprio perchè lo schienale non è rigido e anche perchè sostiene le gambe del bambino da ginocchio a ginocchio, favorendo la corretta angolazione delle anche. La seduta è quindi confortevole e il peso è scaricato in modo uniforme sulle gambe del bambino e non solo nella zona genitale

Il marsupio ergonomico è comunque un supporto molto strutturato.
Questa caratteristica, da un lato, può essere un punto di forza, apprezzato soprattutto da chi cerca un modo di trasportare i bambini di facile utilizzo. Inoltre, visivamente, essendo moto simile ai supporti più commercializzati, è di norma molto più accettato socialmente: questo rasserena molto alcuni genitori che si sentono distanti dal portare per via del senso di inadeguatezza prodotta in loro dai supporti non strutturati, percepiti come troppo altro o distanti.
Di contro,però, questa sua forte strutturazione lo condiziona poiché si adatta alle diversissime caratteristiche individuali dei bambini e dei diversi portatori, solo grazie alla regolazione delle diverse cinghie e fibiette.

E’ solitamente un supporto molto apprezzato quando il bambino è grandino proprio per la sua immediatezza di utilizzo, anche per portare sulla schiena, e per la sua stabilità . Questo lo sta rendendo un supporto scelto e ricercato anche dai genitori che amano la montagna e sta progressivamente sostituendo l’utilizzo dello zaino porta bimbi.

Se dotati di riduttore, molti modelli possano essere usati anche con bambini piccoli. Spesso, però, i genitori si accorgono che il marsupio ergonomico non offre il contenimento e il contatto che la fascia lunga regala anche nei primi mesi proprio perché, essendo non strutturata, si adatta perfettamente alle caratteristiche di chi porta e di chi è portato.

Foto © Ergobaby 

 

 

Lascia un commento